La route du gout: al via il primo festival del bio a Montecarlo. Buono, salutare, ecologico e attento alla solidarietà

Dal 12 al 16 ottobre 2016, Monaco sarà “capitale europea” del benessere salutistico, del rispetto dell’ambiente, dell’evoluzione delle energie rinnovabili e dell’agricoltura biologica. Un evento gratuito e aperto a tutti dedicato al biologico, alla gastronomia biologica, all’ecologia, alla salute e allo sport, finalizzato a un progetto di solidarietà che coinvolgerà i principali attori e promotori mondiali del settore biologico ed ecologico, nonché le principali Istituzioni del Principato.

La Route du Goût – questo il nome dell’importante kermesse – viene organizzata dall’associazione Bio Chef Global Spirit, presieduta da Paolo Sari, il solo Chef stellato e certificato biologico al mondo, organizza .

In programma tante attività sui temi delle energie rinnovabili, sulle buone pratiche per la salvaguardia del pianeta e ovviamente showcooking e seminari dimostrativi sull’alimentazione sana e biologica. Oltre a questo sono previsti concorsi sulle invenzioni ecologiche e contest gastronomici assolutamente “sui generis” dove bambini e grandi Chefs assieme si potranno misurare a colpi di ricette bio e salutari.

Tutti i fondi raccolti dall’Associazione saranno utilizzati per garantire la costruzione di una scuola alberghiera biologica a Ambavanankarana in Madagascar per poter permettere l’istruzione superiore e la formazione a giovani malgasci diseredati.

Numerose anche le aziende che da tutto il mondo parteciperanno a questa gara di solidarietà con i propri prodotti e sponsorizzazioni, per l’Italia non possiamo non citare la partecipazione della “nostra” Primavera Bio (qui il link a un articolo di approfondimento: http://www.salumificiopedrazzoli.it/festival-biologico-montecarlo/)

Non ci sono ancora commenti a questo post.

Ti è piaciuto il post? Lascia un commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a navigare e cliccando sul pulsante "Accetto", accetti i termini e le condizioni previste per l’utilizzo dei cookies. Per vedere quali cookie usiamo e quali sono di terze parti visita la nostra pagina dedicata alla privacy policy e cookies oppure modifica le impostazioni dei cookie cookie setting.